WSBK Assen, Finalmente arriva la volta di Tom Sykes

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Nella Gara2 WSBK al TT cambia la faccenda ma le Kawasaki entrambe sul podio con Sykes on top, terzo Van der Mark davanti ai tifosi di casa, incasinate le Ducati. 

di: Gaetano Menna

22 Aprile 2018 – Uno strepitoso Tom Sykes con Kawasaki vince gara 2 ad Assen, la sua prima gara stagionale per il campione del mondo 2013 che partiva dalla pole position per la griglia di partenza invertita. Secondo un ottimo Jonathan Rea che allunga nel mondiale doppietta Kawasaki, terzo un solido Michael Van der Mark con Yamaha per la gioia dei fans olandesi, 4° un eccellente Xavi Fores con Ducati del team Barni privato, 5° Chaz Davies in grande difficoltà con le gomme per la sua Ducati, sesto un bravo Jordi Torres con Mv Augusta e settimo Marco Melandri con Ducati Aruba in crisi.

Ottavo Loris Baz con Bmw, nono Razgatliglou con Kawasaki privata e chiude la top ten Lorenzo Savadori con Aprilia, 11° Davide Giugliano, 12° Rinaldi e solo 14° Alex Lowes con Yamaha anche caduto.

classifica completa QUI

Dopo 8 gare Rea allunga in classifica mondiale su Davies, tra due settimane si corre ad Imola, ultima spiaggia per Ducati per non far vincere a Rea il quarto mondiale piloti consecutivo.
Classifica mondiale piloti
1 Rea= 159 punti
2 Davies= 129 punti
3 Melandri = 115 punti
4 Van der Mark = 103 punti
5 Sykes= 101 punti
6 Fores= 100 punti

foto: worldsbk.com

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Sanda

Amo raccontare quello che per me è lo sport più bello al mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *